riscaldamento

Diritti dei partecipanti sulle cose comuni

L’art 1118 prevede il principio di proporzionalità tra diritto del condòmino sulle parti comuni ed il valore della porzione di edificio in proprietà esclusiva. Esiste quindi un collegamento inscindibile tra le parti comuni e le parti esclusive, che non può essere sciolto dalla mera volontà del singolo condomino.