oneri condominiali

Diritti dei partecipanti sulle cose comuni

L’art 1118 prevede il principio di proporzionalità tra diritto del condòmino sulle parti comuni ed il valore della porzione di edificio in proprietà esclusiva. Esiste quindi un collegamento inscindibile tra le parti comuni e le parti esclusive, che non può essere sciolto dalla mera volontà del singolo condomino.


Prescrizione degli oneri condominiali: dopo quanto tempo?

Il credito del condominio nei confronti dei condomini per il mancato pagamento deli oneri condominiali si prescrive in cinque anni secondo quanto previsto dal codice civile [Art. 2948, n. 4 cod. civ.], secondo cui si prescrivono entro tale termine del quinquennio tutti gli oneri economici che maturano almeno una volta all’anno in relazione alla durata di ciascun esercizio.